Borsa Tokyo chiude in rialzo, azionario asiatico debole

5 Agosto 2021, di Redazione Wall Street Italia

La Borsa di Tokyo ha chiuso in territorio positivo, sostenuta da alcune incoraggianti trimestrali che hanno fatto passare in secondo piano le ultime cifre di contagi da Covid. A fine giornata l’indice Nikkei ha segnato un progresso dello 0,52% a 27.728,12 punti. Tra i titoli, in evidenza Nippon Yusen, che è balzata in avanti di oltre il 12%, e Hitachi Zoen, in volata di quasi +7%, grazie ai conti diffusi oggi. Bene anche Sony con un +2,4%.

Deboli invece gli altri listini dell’area Asia-Pacifico, con Hong Kong in calo dello 0,8% e Shanghai in ribasso dello 0,3%, con gli investitori che si muovono cauti in attesa dei dati sul mercato del lavoro Usa, in uscita domani.