Borsa Tokyo ai massimi di 10 mesi dopo Yellen, Nikkei in fase di mercato rialzista

18 Novembre 2016, di Daniele Chicca

La Borsa di Tokyo ha chiuso in forte rialzo, attestandosi ai massimi degli ultimi dieci mesi, con l’indice Nikkei 225 che ha fatto il suo ingresso in una fase di mercato rialzista. A spingere i listini azionari, il dollro e più in generale gli asset più rischiosi sono state le dichiarazioni di Janet Yellen, che ha fatto chiarezza sul futuro a breve termine delle politiche monetarie della Federal Reserve. L’indice Nikkei ha guadagnato il 20% dai minimi di giugno.

La numero uno della banca centrale americana ha fatto capire che sta arrivando il momento di imporre una stretta monetaria, la seconda negli ultimi dieci anni e la prima da dicembre 2015. A meno di grosse sorprese negative, dunque a dicembre i tassi saranno alzati di 25 punti base. Aspettare ancora, secondo Yellen, comporterebbe dei pericoli. Aiuta anche l’indebolimento dello yen sul dollaro, che a sua volta ha raggiunto un nuovo record nei confronti dell’euro. La moneta unica è scesa sotto $1,06 ai minimi da inizio 2015.