BofA/Merrill Lynch: nel breve periodo stare alla larga dall’euro

29 Marzo 2017, di Mariangela Tessa

Per gli analisti di Bank of America Merrill Lynch Research, le quotazione dell’euro hanno raggiunto valutazioni che sembrano troppo alte, favorite dagli acquisti delle ultime quattro settimane da parte degli hedge fund.

“Meglio dunque stare alla larga dalla moneta unica nel breve periodo- spiegano gli analisti – soprattutto in vista delle elezioni francesi” Nel medio periodo invece il giudizio resta positivo. Mentre sul dollaro viene confermata view neutrale.