BNP Paribas, utili raddoppiano. Ma il mercato boccia bilancio, titolo -4%

7 Febbraio 2017, di Laura Naka Antonelli

Sotto pressione sulla borsa di Parigi il titolo BNP Paribas dopo la pubblicazione, da parte della banca, dei risultati di bilancio relativi al 2016. Il titolo scende di quasi -4%.

Il fatturato della banca è salito dell’1% nonostante la “debolezza” dei mercati, mentre gli utili netti sono balzati +15% rispetto al 2015, a 7,7 miliardi di euro.

BNP Paribas ha proposto un dividendo di 2,70 euro per azione. Ma il mercato non ha apprezzato i conti. Di seguito i motivi principali della delusione:

  • I profitti realizzati nel quarto trimestre del 2016 hanno deluso infatti le stime, complice il calo della redditività nella divisione di credito al consumo, pari a -36%.
  • Il fatturato legato alle operazioni di trading sul reddito fisso è salito inoltre +23%, meno delle attese.
  • Gli utili netti dell’ultimo trimestre dello scorso anno, anche se raddoppiati a 1,44 miliardi di euro, si sono confermati inferiori a 1,63 miliardi di euro attesi in media dagli analisti intervistati da Bloomberg.

Negli ultimi 30 giorni, le quotazioni dell’istituto sono scese di quasi -8%, come indica il grafico.