Bank of England rimane cauta, lascia tassi fermi allo 0,25%

15 Dicembre 2016, di Laura Naka Antonelli

La Bank of England ha annunciato di aver lasciato fermi allo 0,25% i tassi di riferimento del Regno Unito. Invariati anche gli acquisti di bond governativi, che continueranno a valere 435 miliardi di sterline. Gli acquisti dei corporate bond da parte della Bank of England saranno lasciati invariati anch0essi a 10 miliardi di sterline.

La sterlina rimane sotto pressione nei confronti del dollaro, ma il calo di spiega più con la sorpresa Federal Reserve che non con la decisione della Bank of England, che rientrava nelle aspettative dei mercati.