Banco Popolare corre +5% a Piazza Affari, diritti aumento capitale +11% da venerdì

7 Giugno 2016, di Alessandra Caparello

MILANO (WSI) – Nel secondo giorno di negoziazione dei diritti sull’aumento di capitale da 1 miliardo, necessario per la fusione con BPM, i titoli del Banco Popolare guadagnano oltre +5%, a 3,24 euro, così come il diritto saliva oltre +5% a 1,231 euro durante la mattinata.

In totale titoli-diritto arrivano a segnare un +11% circa rispetto alla chiusura di venerdì. Il prezzo implicito di un titolo del Banco Popolare, agli attuali corsi del diritto e in base alle condizioni dell’operazione è di  3,09 euro.