Banche venete: si valuta tutto, anche l’opzione bail-in

8 Marzo 2017, di Alessandra Caparello

ROMA (WSI) – Tutte le opzioni sono sul tavolo anche il bail-in. A fornire l’indiscrezione in merito alle due banche venete, Veneto banca e Popolare di Vicenza Il Sole 24 Ore.

Secondo il quotidiano, l’ipotesi bail-in rischia di essere aperta vista la scarsa adesione, finora al 35%, alla proposta di transazione con i vecchi azionisti. Oggi il ministro Padoan e l’ad Fabrizio Viola di incontreranno al Tesoro per valutare il da farsi, il tutto per arrivare al 22 marzo, la deadline per accettare l’offerta delle due banche.