Banca del Canada alza tassi, dollaro canadese sale ai massimi di quasi un anno

12 Luglio 2017, di Daniele Chicca

Balzo notevole del dollaro canadese, che si porta sui massimi di 11 mesi sul dollaro Usa dopo che la banca centrale del paese ha aumentato i tassi di interesse per la prima volta in sette anni.

Nell’imporre la stretta monetaria che era a grandi linee attesa, la Banca del Canada suggerisce che la debolezza dell’inflazione è un fattore solo temporaneo. È un altro segnale del fatto che dopo politiche di tassi zero e piani di acquisto di asset, i banchieri centrali si stanno orientando verso politiche di normalizzazione monetaria.