Azimut rafforza la propria piattaforma di asset management nella regione MENAT con una nuova Business Unit

29 Marzo 2021, di Alessandra Caparello

Azimut rafforza le proprie capacità di product management in Medio Oriente, Nord Africa e Turchia (MENAT) con la creazione di una nuova unità regionale denominata Global Product Development. Murat Salar, attualmente Direttore Generale di Azimut Portföy e Responsabile della Turchia, è nominato Responsabile della nuova business unit nella regione e riporterà al Responsabile Globale dell’Asset Management. Farà leva sull’esperienza di gestione dei prodotti del Gruppo per sviluppare ulteriormente la gamma di soluzioni di investimento, in particolare sul verticale dei fondi public markets. In Azimut dal 2015, Murat Salar ha svolto un ruolo fondamentale nella costruzione della piattaforma di gestione patrimoniale integrata del Gruppo in Turchia.

Dalle quattro sedi nella regione MENAT (Abu Dhabi, Dubai, Istanbul, Il Cairo), si legge in una nota, Azimut gestisce molteplici strategie di investimento, nei mercati pubblici e privati, rivolgendosi a investitori locali e globali. La nuova unità svilupperà anche nuove iniziative di prodotto per il Gruppo nei mercati globali ed andrà ad aggiungersi alle attuali capacità di gestione degli investimenti negli Emirati Arabi Uniti concentrandosi sui mercati pubblici regionali (GCC, Egitto, Turchia, Pakistan), Gestione patrimoniale islamica, Credito alternativo e Capitale di rischio.