Autostrade per l’Italia lancia bond benchmark

23 Novembre 2015, di Alessandra Caparello

ROMA (WSI) – Sì al riacquisto parziale di obbligazioni ed emissione di una nuova serie di bond. A lanciare l’operazione la società Autostrade per l’Italia, del gruppo Atlantia.

Iniziano oggi e termineranno il 30 novembre le offerte per il riacquisto cash di obbligazioni (con scadenza 2017, 2019 e 2020), con ammontare nominale massimo di 500 milioni di euro,

Viste le attuali condizioni di mercato, Autostrade per l’Italia lancia anche una nuova serie di obbligazioni ‘benchmark‘ con scadenza nel giugno 2026 a valere sul programma ‘euro 7 billion Euro Medium Term Note’ costituito ad ottobre 2014 ed aggiornato il 27 ottobre 2015.