Australia: banca centrale taglia tassi di interesse allo 0,15%, minimo storico

3 Novembre 2020, di Mariangela Tessa

Per dare una spinta all’economia in affanno per via della pandemia da COVID 19, la Reserve Bank of Australia ha abbassato oggi il tasso di riferimento al minimo storico e ha deciso di rafforzare il suo programma di riacquisto del debito pubblico.
In particolare la banca centrale australiana ha tagliato il suo tasso base di 0,15 punti percentuali, allo 0,10%, dallo 0,25% precedente. Si è, inoltre, impegnata a riacquistare titoli del debito pubblico, a cinque e dieci anni, per circa 100 miliardi di dollari australiani (70,5 miliardi di dollari americani) nei prossimi sei mesi.