Apertura in rosso a Wall Street, S&P 500 cede oltre un punto

19 Maggio 2021, di Alberto Battaglia

La Borsa americana, seguendo gli umori di una giornata pesante per i listini asiatici ed europei, ha avviato la seduta di mercoledì 19 maggio in forte ribasso: a pochi istanti dall’apertura l’S&P 500 cede l’1,32%, mentre il Dow Jones è in ribasso dell’1,21% e il Nasdaq Composite dell’1,51%.

Il titolo Tesla cede il 4,29% subendo le conseguenze del crollo massiccio del Bitcoin – la società aveva dichiarato un portafoglio in criptovaluta per un valore pari a un miliardo e mezzo di dollari lo scorso febbraio.