Alert inflazione, prezzi al consumo nella soglia pericolo Bce

2 Marzo 2017, di Alessandra Caparello

BRUXELLES (WSI) – Schizzano a febbraio i prezzi al consumo nell’area euro che raggiungono la soglia psicologica del 2% della Bce. Si tratta del dato preliminare reso noto dall’Eurostat che se dovesse essere confermato e proseguire, renderebbe difficile continuare nel piano di stimoli imposti dalla banca centrale.

La risalita dell‘inflazione, considerata troppo bassa fino a qualche mese fa, è dovuta soprattutto agli aumenti di energia e alimentari e dei beni alimentari, rispettivamente del 9,2% a febbraio da 8,1% a gennaio e al 2,5% dall’1,8%.