Accordo Usa-Cina più lontano deprime Wall Street

21 Novembre 2019, di Mariangela Tessa

Chiusura di seduta in rosso ieri alla Borsa di New York a causa dei timori che la ‘fase uno’ dell’accordo commerciale tra gli Stati Uniti e la Cina potrebbe non essere firmata prima della fine dell’anno.

Il Djia ha perso 112,93 punti, lo 0,40%, a quota 27.821,09. L’S&P 500 ha ceduto 11,72 punti, lo 0,38%, a quota 3,108.46. Il Nasdaq ha lasciato sul terreno 43,93 punti, lo 0,51%, a quota 8.526,73.