Abn Amro, Ipo valuta banca salvata con bail out 15-18 miliardi euro

10 Novembre 2015, di Laura Naka Antonelli

ROMA (WSI) – L’Ipo con cui Abn Amro sbarcherà in borsa valuta la banca salvata dallo stato olandese tra i 15 miliardi e i 18,8 miliardi di euro. Lo ha reso noto lo stesso stato dell’Olanda.

NL Financial Investments, la fondazione che gestisce le azioni della banca per contro del governo olandese, ha reso noto che venderà 188 milioni di azioni a investitori retail e istituzionali, per un valore di 16-20 euro.

L’Ipo dovrebbe permettere ad Abn Amro di raccogliere tra i 3 miliadi e i 3,8 miliardi di euro. La quotazione in Borsa partirà il 20 novembre.

L’Ipo arriva sette anni dopo che la banca è stata nazionalizzata, all’apice della crisi finanziaria globale, che ha portato l’Olanda a investire quasi 22 miliardi di euro con un’operazione di bail out per salvare l’istituto di credito.