Millennial, paura crisi frena investimenti: come superarla

20 Maggio 2019, di Alessandra Caparello

Ci sono molti vantaggi nell’investire in anticipo ma purtroppo i millennial oggi stanno ai margini del campo perché preoccupati dal rischio di subire una nuova crisi finanziaria come quella avvenuta nel 2008. Così Eric Roberge di Beyond the Hammock che fornisce una serie di consigli alla giovane generazione prima di iniziare a investire.

I millennial devono abbandonare la linea di demarcazione e iniziare a investire subito. In primis, dice l’esperto, è bene affrontare la paura di investire.

La cosa più comune che sento dai miei clienti che esitano a investire è che hanno semplicemente paura. Non hanno proprio paura di investire, ma hanno paura di perdere soldi. A meno che non siate ricchi indipendenti o non abbiate uno zio ricco solo da tempo che vi lascerà in eredità i suoi milioni, investire è un momento critico. E’ quasi impossibile risparmiare abbastanza soldi per finanziare il tuo stile di vita in futuro. Non importa ciò che fai con i soldi, probabilmente devi affrontare una certa quantità di rischio di perdita. Questo però non ti impedisce di utilizzare strategie intelligenti per investire saggiamente (…) Se aspettate di investire, vi troverete costretti a cercare rendimenti più elevati per avere abbastanza soldi per raggiungere i vostri obiettivi. Ed è proprio questo che metterà più a rischio perché stai cercando di ottenere un rendimento maggiore.

Altro consiglio che fornisce l’esperto ai millennial prima di investire è sapere quanto e cosa si può controllare.

Quando si tratta di investire, non è possibile controllare esattamente cosa fa il mercato o il tasso di rendimento preciso che si guadagna, ma si può controllare quanto si risparmia, quale percentuale del reddito si destina agli investimenti a lungo termine e come si investe quei fondi. Non siate ossessionati dall’ottenere il “miglior” tasso di rendimento possibile perché questo è al di fuori della vostra sfera di influenza. Concentratevi invece su ciò che potete controllare.