Mediaset perde più del 6% dopo cessione quota da Fininvest

13 Febbraio 2015, di Redazione Wall Street Italia

MILANO (WSI) – Sessione decisamente negativa per Mediaset. Il titolo chiude la seduta con un calo -6,52%, a quota 3,984 euro.

Pesa il collocamento del 7,79% da parte di Fininvest, avvenuto a un prezzo di 4,1 euro per azione per l’equivalente di 377,2 milioni di euro.

In una nota si legge che il collocamento è rivolto a investitori istituzionali italiani ed esteri per complessivi 92 milioni di azioni ordinarie Mediaset .

La quota di Cologno Monzese nelle reti televisive Mediaset scende così dal 41,29% al 33,4%. Attraverso l’operazione, la holding che fa capo alla famiglia Berlusconi otterrà una liquidità che sarà utilizzata per rendere più solida la struttura patrimoniale e finanziaria della società e per guardare a nuovi eventuali investimenti.

L’obiettivo è la diversificazione del portafoglio azionario. (Lna)