Le lingue di Bayer e il loro scopo

12 Aprile 2017, di Simone Rubessi

Le lingue di Bayer ed il loro scopo

Quando il mercato reagisce ad una grande discesa come quella dell’immagine inerente al Cacao, maggiore al 40% ,  subito dopo riparte con grande spinta dando l’impressione che il rialzo sia iniziato.

Questa reazione per la maggior parte delle volte  (75% circa), in realtà è solo una finta per trarre in inganno la maggior parte degli operatori che entrano al rialzo mettendo uno stop appena sotto al minimo precedente.

Ma dopo un periodo di rialzo vigoroso il mercato gira repentinamente, come sta succedendo ora sempre al Cacao, portando i prezzi di nuovo ai livelli del minimo precedente, o addirittura superandolo leggermente al ribasso.

Questa figura di inversione, chiamata lingua di Bayer ha la funzione di spaventare gli operatori che si sono messi al rialzo, andare a prendere il loro stop appena sotto al minimo precedente e fare in modo che molti di loro,  vedendo i prezzi superare il minimo di prima, si girino al ribasso.

Bene dopo aver buttato fuori tutti dalle posizioni Long, aver fatto strage di ordini stop a basso prezzo e aver fatto posizionare molti in Short, inizia il vero rialzo di lungo periodo che verrà ancor più accelerato da tutti coloro che dovranno chiudere gli short quando si renderanno conto della trappola.

Bene questo è quanto sta per succedere, con grande probabilità sul Cacao in questi giorni, guardate bene l’immagine.

Il Simple fair Value evidenzia bene il concetto, il mercato in direzione del triplo minimo, che altro non è che l’espressione di due lingue di Bayer consecutive, dei test ripetuti per escludere tutti dal mercato prima della ripartenza di quest’ultimo.

Ed i canali Biennali  evidenziano anche il target di questo secondo test, in area 1800 circa o appena sotto.

In sostanza come dicevammo la finta potrebbe arrivare vicino, o appena sotto al minimo precedente, l’importante è che la discesa sia violenta ed improvvisa.

Ed anche queste caratteristiche sono contemplate nella discesa del Cacao di questi giorni, come si può vedere.

Nel caso del Cacao tuttavia, considerato che il ciclo Annuale ed il ciclo Biennale si sono  fusi, esiste una fondata possibilità che i prezzi non arriveranno a superare il minimo precedente, ma si fermeranno appena sopra, come evidenzia il Dna.

Comunque sia i prezzi attuali sono ottimi per un acquisto di lungo periodo.

Approfitta della nostra offerta promozionale all-inclusive, è inoltre attivabile gratuitamente la versione demo della durata di un mese senza vincoli di rinnovo. Essa comprende tutti i servizi disponibili sul sito e 25 corsi di formazione inclusi nella promozione di RatingConsulting.eu.