Lagarde (Fmi): “Danni enormi, se gli Usa vanno in default”

13 Ottobre 2013, di Redazione Wall Street Italia

Visit NBCNews.com for breaking news, world news, and news about the economy

Il direttore del Fondo Monetario Internazionale Internationale Christine Lagarde ha avvertito che la combinazione tra la “chiusura” del governo a Washington e un default sul debito degli Stati Uniti — che incombe se i repubblicani e il presidente Barack Obama non raggiungono un accordo entro giovedi 17 ottobre sul ‘tetto al debito’ – “porterebbe a danni enormi (una ‘distruzione massiccia’, le testuali parole) in tutto il mondo”. Lagarde ha fatto queste affermazioni nel corso di un’intervista (vedi VIDEO qui sopra) a NBC News, durante il programma ‘Meet the Press’ con David Gregory.