La quota di debito pubblico dell’Eurozona detenuta dalla Bce

10 Settembre 2019, di Massimiliano Volpe

La quota di debito pubblico dell’Eurozona detenuta dalla Bce alla fine del primo trimestre 2019. Per il Giappone il numero corrispondente risultava del 42,6%. Gran parte di questi titoli di Stato sono stati acquistati sul mercato secondario durante i due piani di quantitative easing avviati dall’istituto di Francoforte tra il 2015 e il 2018.

Per la prossima riunione della Bce che si terrà il 12 settembre gli analisti prevedono che possa essere annunciato un nuovo piano di quantitative easing per la zona euro.