La crescita dell’economia italiana attesa per il prossimo anno dall’Ocse

21 Settembre 2019, di Massimiliano Volpe

E’ quanto emerge dall’Economic Outlook a interim dell’Ocse, che aggiorna in modo solo parziale l’outlook precedente di maggio. Per il 2020, l’organizzazione parigina prevede un Pil inferiore di 0,2 punti percentuali per l’Italia rispetto alla stima precedente, per una crescita pari a +0,4%. L’Ocse ha ribadito che la crescita del Pil italiano sarà pari a zero nel 2019.