Jp Morgan ci crede: scommettete su piazza Affari, miglior listino europeo

11 Agosto 2015, di Redazione Wall Street Italia

NEW YORK (WSI) – Gli analisti di Jp Morgan ci credono: il potenziale di crescita di piazza Affari non si è esaurito, nonostante il balzo da inizio anno le abbia conferito il titolo di migliore borsa del Vecchio Continente.

E’ quanto si legge in uno studio della banca d’affari americana, che esclude possa ripetersi il copione dell’anno scorso, quando la Borsa italiana ha registrato una crescita del 19% nella prima metà per poi lasciare sul terreno tutti i guadagni nella seconda parte del 2014.

Tra i motivi che spingono gli esperti a essere ottimisti sul listino milanese, viene citato soprattutto il fatto che l’Italia sia al momento il paese che trae i maggiori benefici dall’inversione di tendenza sul mercato dei crediti, mentre gli indicatori fanno prevedere che l’espansione aumenterà insieme alla fiducia dei consumatori.

L’Italia rappresenta dunque il mercato preferito da JP Morgan all’interno dell’Europa. Tra i titoli su cui puntare gli analisti consigliano i bancari, grazie al buon andamento dei fondamentali mostrato dalle recenti trimestrali.

Da accumulare anche Generali, Buzzi Unicem, Enel, Snam e Telecom Italia. Per molte di queste aziende gli esperti di JP Morgan prevedono un forte potenziale di aumento della redditività. (mt)