Italia: nascono 5 start up al giorno

20 Marzo 2014, di Redazione Wall Street Italia

ROMA (WSI) – Al 17 marzo 2014 erano 1.792 le società che hanno come obiettivo “lo sviluppo, la produzione e la commercializzazione di prodotti o servizi innovativi ad alto valore tecnologico”. Nell’ultimo anno, quindi, sono nate cinque startup al giorno.

A trainare la dinamica è la Lombardia, con 355 nuove imprese. Seguono, con valori elevati, l’Emilia-Romagna (202) e il Lazio (187).

In bassa classifica si posizionano invece Valle d’Aosta, Basilicata e Molise rispettivamente con 6, 9 e 10 nuove aziende accreditate. Tra le regioni meridionali è la Campania, con 83 unità registrate, quella con l’insieme più numeroso, seguita da Puglia (76) e Sicilia (63).

Software e consulenza in testa – Riguardo ai settori, oltre il 30% del totale di aziende innovative iscritte negli ultimi dodici mesi hanno attività legate alla produzione di software e la consulenza informatica, con 546 imprese. Molto vivace appare anche il comparto della “Ricerca e sviluppo” (312 unita’, 17,4%). (Rainews)