Italia, calano a sorpresa richieste di sussidio disoccupazione

18 Agosto 2015, di Redazione Wall Street Italia

ROMA (WSI) – Due mesi fa sono calate nettamente le richieste di sussidi di disoccupazione.

A giugno sono infatte state presentate 5.422 domande di ASpI, 2.482 domande di mini ASpI e 109.071 domande di NASpI. Cui si aggiungono 219 domande tra disoccupazione ordinaria e speciale edile e 5.476 domande di mobilità, per un totale di 122.670 domande, il 29,3% in meno rispetto alle 173.477 del mese di giugno 2014.

Lo segnala l’Inps che segnala come sulla netta contrazione delle domande presentate a giugno rispetto all’anno precedente potrebbe avere inciso il fatto che sono trascorsi solo pochi mesi dall’entrata in vigore della nuova prestazione NASpI.

Quanto alla cassa integrazione, in luglio sono state autorizzate 52,4 milioni di ore di Cig, con un calo del 26,9% su luglio 2014, quando erano state 71,7 milioni.

I dati destagionalizzati, calcolati per le sole componenti ordinaria e straordinaria, evidenziano nel mese di luglio rispetto al mese precedente una variazione congiunturale pari a -8,7%.

(DaC)