It Way ,nel terzo trimestre ricavi in lieve calo

6 Agosto 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Il Consiglio di Amministrazione di Itway Spa ha approvato in data odierna il Resoconto Intermedio di Gestione al 30 giugno 2010 (III° Trimestre dell’esercizio sociale che va dal 1° ottobre 2009 al 30 settembre 2010). Lo si legge in una nota. Il Gruppo ravennate chiude il terzo trimestre dell’esercizio 2009-10 con Ricavi consolidati pari a 24,3 milioni di Euro, in lieve calo rispetto ai 24,9 milioni di Euro realizzati nel terzo trimestre dell’esercizio 2008-09. Il Margine Operativo Lordo (EBITDA) è negativo per 255 mila Euro, contro il risultato positivo di 365 mila Euro registrato nell’analogo trimestre dell’esercizio precedente. Margine Operativo (EBIT) negativo pari a 508 mila Euro, contro il risultato positivo di 115 mila Euro registrato nel medesimo periodo dell’esercizio precedente; Il risultato Ante Imposte negativo per 712 mila Euro, rispetto al risultato negativo di 155 mila Euro realizzato nel corrispondente trimestre dell’esercizio precedente. La Posizione Finanziaria Netta corrente del Gruppo è negativa per 15,6 milioni di Euro, in miglioramento rispetto ai 16,9 milioni di Euro registrati al 30 settembre 2009. Nel periodo di nove mesi chiuso il 30 giugno 2010, che continua a riflettere gli esiti della crisi in atto, il Gruppo ha registrato Ricavi consolidati per 87,1 milioni di Euro contro gli 82,7 milioni di Euro registrati nel periodo corrispondente dell’esercizio precedente (+5,3%). Il Margine Operativo lordo (EBITDA) ammonta a 718 mila Euro, contro gli 1,5 milioni di Euro dello stesso periodo dell’esercizio precedente (-53%); Il Risultato Ante Imposte è negativo per 741 mila Euro (-186 mila Euro nell’analogo periodo dell’esercizio precedente). Nel corso dei primi nove mesi dell’esercizio 2009-2010 il Gruppo ha intensificato il piano di miglioramento dell’efficienza operativa in tutti i Paesi in cui è presente per affrontare la congiuntura economica negativa. Il Gruppo prevede inoltre di consolidare il proprio portafoglio di prodotti e servizi rafforzando l’offerta per i mercati security, virtualization e desk top management e puntando su accordi di alto profilo e sull’estensione dei contratti chiave nei Paesi in cui opera. In particolare, gli interventi del Gruppo saranno focalizzati ad accrescere le quote di mercato, migliorare la redditivita’ attraverso una azione continua di sviluppo dell’efficienza operativa, espandere l’offerta nei segmenti piu’ remunerativi dei servizi e lanciare nuove linee di prodotto e servizi ad alta redditivita.