Irlanda: Ghizzoni (Unicredit), nessun effetto contagio per Italia

23 Novembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – L’AD di Unicredit, Federico Ghizzoni esclude un effetto contagio dall’Irlanda all’Italia. “Non credo proprio”, ha detto a Ghizzoni margine della presentazione del Rapporto sul credito alle famiglia, rispondendo a chi gli chiedeva se L’Italia rischia un effetto contagio dalla situazione irlandese. “Come ho già detto, prima si sistema l’Irlanda meglio è. La volatilità dei mercati si sta accentuando”, ha aggiunto.