Ipo Ovs: ora lo sbarco in Borsa è ufficiale

12 Febbraio 2015, di Redazione Wall Street Italia

MILANO (WSI) – È tutto pronto per l’approdo in Borsa di Ovs, il noto brand di abbigliamento di proprietà del fondo Bc Partners.

L’autorità di controllo dei mercati italiani, la Consob, ha appena dato il via libera alla quotazione a Piazza Affari.

L’intervallo di valorizzazione indicativo è compreso tra un prezzo minimo non vincolante di 4 euro per azione e un prezzo massimo vincolante di di 5,4 euro.

A curare l’operazione sono Banca Imi, BofA Merrill Lynch, Goldman Sachs e UniCredit. Crédit Suisse e Hsbc agiranno in qualità di joint bookrunner, mentre Banca Imi è anche responsabile del collocamento.

(DaC)