Investire in azioni: decidere in base al dividend yield

26 Giugno 2013, di Redazione Wall Street Italia

MILANO (ADVISE ONLY) – Nonostante il contesto di maggiore volatilità sui mercati, le azioni europee presentano un appeal interessante con cedole generose. Infatti, se guardiamo il dividend yield (ovvero i dividendi in rapporto alle quotazioni) si attesta al di sopra del valore medio degli ultimi 15 anni. Il mercato europeo rimane quindi interessante nell’ambito delle aree avanzate anche se si tiene conto del rallentamento della crescita economica e del debole incremento dei profitti.

Restano tuttavia dei fattori critici da monitorare:

  • Rallentamento delle crescita delle economie emergenti come ad esempio Cina;
  • Sviluppi della crisi dell’eurozona;
  • I rischi di un possibile rientro dalla politica monetaria espansiva della FED;
  • Gli effetti della politica monetaria ultra-espansiva adottata dalla Banca Centrale del Giappone.