Investimenti: alcune mosse intelligenti da fare ora, i consigli del consulente

19 Marzo 2021, di Alessandra Caparello

L’economia cerca di accelerare tra nuovi stimoli monetari e la campagna vaccinale che continua non senza intoppi ma la luce in fondo al tunnel c’è. Considerando questo scenario in cui permane ancora molta incertezza, la domanda principale è come dovrebbero oggi muoversi i risparmiatori per tenere sotto controllo i propri investimenti.

Una delle cose più pericolose che un investitore può fare è vedere, in ogni flessione del mercato, un’opportunità di acquisto. E quasi tutti stanno comprando i titoli legati alla tecnologia più popolari, che sono saliti di valore nell’ultimo anno.
Ma un investitore intelligente capisce che ci sono mosse di denaro da fare e trappole da evitare.  Sull’emittente Cnbc, Jeff Harrell, director of portfolio management at Brightworth, indica alcune da prendere in considerazione ora.

Investimenti: rivedere l’allocazione del portafoglio

È sempre saggio rivedere la propria asset allocation per assicurarsi che sia in linea con la propria tolleranza al rischio, in particolare per i baby boomer prossimi alla pensione. Assicurarsi di essere veramente diversificati in più asset class  è estremamente importante in questo momento.

Rivedere le proprie priorità di risparmio

La pandemia ci ha insegnato che il modo migliore per essere preparati all’inaspettato è quello di avere un cuscino finanziario importante su cui cadere. Da qui il consiglio degli esperti: “prima di versare 25.000 dollari per comprare altre azioni di Facebook o Apple, assicuratevi che i vostri conti di investimento chiave siano completamente finanziati”.

E’ certamente importante tenere abbastanza denaro in banca per riuscire a finanziare da tre mesi a sei mesi di spese considerando che ad un certo punto, ci potrà essere una recessione o una flessione del mercato. Ed è qui allora che si può usare per qualsiasi necessità un fondo di emergenza.

Perché la pianificazione del patrimonio è importante

Molti giovani e coppie trascurano di fare testamento e redigere un piano patrimoniale. Ma dopo lo spavento che abbiamo vissuto per la pandemia, tutti noi dovremmo assicurarci che i nostri cari abbiano la sicurezza finanziaria e che i nostri beni siano distribuiti in base ai vostri desideri se dovesse accadere l’inaspettato. Via libera quindi alle polizze vita , testamenti e donazioni, il modo migliore per proteggere chi si vuole bene da eventi funesti.