Immobili di prestigio: ecco cosa cercano gli acquirenti nel post lockdown

16 Luglio 2020, di Alessandra Caparello

Non conosce crisi il mercato degli immobili di prestigio che fa gola ad una nicchia di acquirenti con elevata disponibilità di spesa. Così l’Ufficio studi di Tecnocasa che individua i punti di forza ricercati nell’ubicazione, dimensione dell’abitazione (almeno 150 mq),  privacy e finiture.

La richiesta dello spazio esterno è sempre stato un must, adesso, a seguito della pandemia da Coronavirus, ancora di più. Seguono privacy ed avanzati sistemi di sicurezza, aspetti curati nei minimi particolari soprattutto nelle nuove costruzioni, per le quali si considera, oltre al contesto, la tecnologia all’avanguardia, la classe energetica e gli spazi dedicati al relax e al benessere, come fitness room. Inoltre gli immobili d’epoca, con affreschi, travi a vista e scalinate importanti attirano sempre, ancor di più se con affacci su piazze o monumenti.

Il mercato degli immobili di prestigio in tre grandi città

L’indagine di Tecnocasa si è poi soffermata ad analizzare il mercato in tre città, Milano, Roma e Napoli. Nel capoluogo meneghino, nel post lockdown il segmento degli immobili di pregio non sembra aver registrato effetti negativi e i prezzi al momento sembrano essere stabili.

Garibaldi-Moscova-Porta Nuova sono tra le zone più richieste di Milano, interessate da diversi interventi immobiliari che hanno attirato anche molti investitori internazionali. Gli acquirente in tal caso prediligono almeno due bagni, la presenza di uno spazio esterno, la master bedroom con spaziosa cabina armadio e il bagno en-suite.

Nel cuore di Roma chi cerca la prima casa quasi sempre si orienta su immobili di ampia metratura, possibilmente con spazi esterni ed affacci su piazze importanti e storiche. Molto apprezzate la presenza dell’ascensore, la panoramicità, lo spazio esterno e la luminosità. Ai Parioli si registra una buona domanda di abitazioni di prestigio ad opera di professionisti ed imprenditori che destinano all’acquisto degli immobili budget compresi tra 600 mila ed un milione di euro. La domanda si orienta verso ville, porzioni di ville oppure attici.

Via Petrarca, via Catullo e via Orazio sono invece le zone di Napoli dove è possibile acquistare tipologie di prestigio con caratteristiche di panoramicità e sul golfo. In genere chi cerca queste tipologie di immobili chiede quasi sempre lo spazio esterno (terrazzo o giardino), la vista panoramica ed il box/posto auto. Dopo il lockdown il mercato si è rimesso in moto ma si accusano rallentamenti dovuti alle trattative al ribasso da parte dei potenziali acquirenti.