Il PD (per adesso) non chiede nessun rimpasto di governo

9 Gennaio 2014, di Redazione Wall Street Italia

ROMA (WSI) – Il Pd non chiede il rimpasto del governo Letta. “Come ribadito più volte nel corso di questi giorni il Partito democratico non ha mai chiesto né ha intenzione di chiedere rimpasti o la sostituzione di questo o quel ministro”, precisa Guerini, portavoce della segreteria del Pd, dopo le dichiarazioni di Nardella sul ministro Saccomanni. “In questo momento è necessario lavorare bene e insieme sulle riforme che servono al Paese e non sollevare questioni che non esistono”, aggiunge Guerini.

Nardella, stretto collaboratore di Renzi, critica il ministro dell’Economia Saccomanni. “Penso sia grave quando un ministro così importante come Saccomanni dice ‘sono un esecutore'”, dice a Mix 24 su Radio 24. “Penso che il ministero dell’Economia debba essere guidato da un politico,come regola generale perché abbiamo visto che l’esperienza dei tecnici non ha funzionato bene”,nota.Poi precisa:”Non scherziamo e cerchiamo di essere seri! Non ho mai chiesto le dimissioni del ministro Saccomanni”.