Il dazio fissato dagli Usa sui prodotti importati dalla Cina

20 Ottobre 2019, di Massimiliano Volpe

Dopo una lunga fase di negoziati l’amministrazione Trump ha inasprito le tariffe sulle importazioni negli Stati Uniti delle merci provenienti dalla Cina.
La piena applicazione delle misure annunciate in agosto, prevista entro la metà di dicembre, porterebbe la tariffa media sulle merci cinesi importate negli Stati Uniti al 24,3% da circa il 3% a inizio 2018. Quella media applicata dalla Cina alle merci americane salirebbe dall’8 al 26 per cento.

Le tensioni commerciali fra Stati Uniti e Cina stanno gravando dall’inizio del 2018 sugli scambi globali, sul clima di fiducia delle imprese e sulla loro propensione a investire.

Ricordiamo che i dazi sono delle imposte doganali che vengono fatti pagare al Paese o al produttore di un bene e servizio che vuole importare i suoi beni all’interno di un altro Paese.