Ifo Germania, fiducia imprese sorprende in positivo

24 Settembre 2015, di Redazione Wall Street Italia

ROMA (WSI) – Nonostante l’impatto negativo dello scandalo dei test truccati da Volkswgen, è risalito a sorpresa l’indice Ifo sulla fiducia delle aziende tedesche.

L’indicatore si è attestato a quota 108, 5 rispetto ai 108,3 punti di agosto.

Questi i dati diffusi dall’Ifo Institute che vanno contro le previsioni degli analisti che stimavano un decremento fino a 108 punti.

L’Ifo è un indicatore molto importante che regola la situazione degli affari, attuali e futurai, della Germania in primis, ma anche del resto d’Europa, costituendo infatti una orta di misuratore della situazione economica di tutta l’Eurozonaa.

L’indice Ifo ha messo in luce un netto miglioramento per le diverse componenti della condizione economica della locomotiva tedesche.

Si è attestato attorno ai 103,3 punti dai 102,2 precedenti il sottoindice relativo alle aspettative, mentre l’indice sulla situazione corrente è sceso a 114 punti dai 114,8 precedenti e dai 114,7 del consensus.

(DaC)