Hedge fund Usa continuano a fare incetta di titoli, Apple il preferito

6 Marzo 2015, di Redazione Wall Street Italia

NEW YORK (WSI) – A dispetto dei record intorno ai quali si muove la Borsa, i 50 maggiori hedge fund americani hanno aumentato nel corso del quarto trimestre 2014 la loro esposizione nei confronti dell’azionario Usa dell’1%. E’ quanto riporta la società di analisi Factset, secondo cui Apple spicca come il maggiore investimento in termini aggregati (vedi tabella).

Nel dettaglio, durante gli ultimi tre mesi dell’anno, i fondi in questione hanno incrementato gli investimenti soprattutto nel settore della salute, ma anche in quello dei beni di consumo essenziali e nei titoli industriali.

“A livello settoriale, i 50 più grandi hedge fund hanno presentato le partecipazioni aggregate più considerevoli nell’Information Technology (18,2%) e nei beni discrezionali di consumo (16,5%), alla fine del quarto trimestre,” ha scritto John Butters di FactSet. Le esposizioni sono state aumentate durante il trimestre “in otto dei dieci settori”.

Solo due i settori in cui i 50 hedge fund hanno diminuito la loro esposizione aggregata: il comparto dei consumi discrezionali e il settore dei servizi tlc.

(mt-Lna)