Gross: non fatevi sfuggire “la puntata short di una vita”

22 Aprile 2015, di Redazione Wall Street Italia

NEW YORK (WSI) – La “scommessa di una vita”, l’ha chiamata il guru dei bond. Bill Gross di Janus Capital ritiene che il debito tedesco rappresenti un’opportunità d’oro per gli speculatori al ribasso.

Il balzo dei prezzi dei titoli e il conseguente collasso del tasso a dieci anni ha attirato sempre più investitori a caccia di asset sicuri in un periodo di incertezza caratterizzato dalle tense trattative sul debito greco.

I rendimenti dei bond tedeschi scambiavano in progresso intorno allo 0,94% martedì, ma sono in calo di circa l’83% da inizio anno. Per l’ex AD di Pimco, il maggiore fondo obbligazionario al mondo, è ora di andare in direzione opposta.

“È la puntata short di una vita”, ha scritto su Twitter. “Meglio anche della sterlina nel 1993, l’anno della sua svalutazione. L’unica domanda da farsi è su tempismo e QE della Bce”.

I trader stanno accumulando debito tedesco da quando il presidente della Banca centrale europea Mario Draghi ha annunciato l’intenzione di avviare un piano ultra accomodante di acquisto di titoli di Stato in stile Federal Reserve.

L”obiettivo del programma di allentamento monetario è mantenere bassi i tassi di interesse e inondare di liquidità i mercati finanziari.

“È solo una questione di tempismo”, ha detto Gross durante un’intervista concessa all’emittente televisiva CNBC.

“È una scommessa che certamente non costa nulla sul breve termine, perché non rende nulla, e ha il potenziale massimo di un ritorno del 10-15% nell’arco di un-due anni”.

(DaC)