Gli appuntamenti della settimana: fari sull’Eurogruppo e Recovery plan

6 Luglio 2020, di Mariangela Tessa

Settimana scarsa di dati macro di rilievo, quella in partenza oggi. Si parte oggi con la pubblicazione degli ordini industriali di maggio in Germania, attesi in forte recupero dopo il crollo registrato ad aprile.

Il resto della settimana vedrà invece la pubblicazione della produzione industriale di maggio per le principali economie dell’area, attese anch’esse in rialzo.

Negli USA, un occhio di riguardo spetterà all’indice SM servizi di giugno atteso tornare sopra 50 dopo due mesi di contrazione.

Tra gli eventi da monitorare la riunione indetta dalla presidente della Commissione europea Von De Leyen, per fare il punto sui negoziati relativi al Recovery Plan in vista del Consiglio UE straordinario del 17-18 luglio.

L’argomento sarà sicuramente trattato anche dai ministri delle Finanze in occasione dell’Eurogruppo di giovedì, che affronterà, tra le altre cose, l’elezione del nuovo presidente.

Al momento tra i candidati maggiormente accreditati figurano in ordine i ministri di Spagna, Lussemburgo e Irlanda.

Riguardo alle Banche Centrali, in settimana vi sarà solo la riunione della Banca Centrale australiana, attesa lasciare i tassi invariati.

Di seguito la tabella degli appuntamenti redatta da Mps Capital Services: