Forbes: Slim sempre in testa in classifica super-ricchi

4 Marzo 2013, di Redazione Wall Street Italia

NEW YORK (WSI) – Nessuna sorpresa al vertice della classifica 2013 dei Paperoni del mondo, redatta come consuetudine da Forbes. Carlos Slim, il magnate messicano delle telecomunicazioni, si è confermato l’uomo più ricco al mondo con una fortuna di 73 miliardi di dollari.

Al secondo posto Bill Gates con 67 miliardi di dollari e al terzo Amancio Ortega: con 57 miliardi di dollari, il re di ‘Zara’, ha superato Warren Buffett (53,5 miliardi), che esce dai primi tre per la prima volta dal Duemila. Quinto è Larry Ellison con 43 miliardi.

Nonostante le crisi e le incertezze economiche, il patrimonio dei 1.426 super-ricchi censiti dal magazine americano è risultato in aumento a 5.400 miliardi di dollari da 4.600 miliardi dell’anno precedente. Anche la loro ricchezza media è aumentata, a 3,8 miliardi da 3,7.

Quest’anno ci sono 210 miliardari in più da 42 paesi, 27 solo dagli Stati Uniti. Sessanta sono invece gli ex miliardari spariti dalla classifica e otto sono scomparsi.

Fra i primi 100 Paperoni figurano anche degli italiani: Leonardo Del Vecchio è 49mo con 15,3 miliardi di dollari e Miuccia Prada è 78ma con 12,4 miliardi. Giorgio Armani è 131mo con 8,5 miliardi di dollari. Silvio Berlusconi è 194mo, in calo, con 6,2 miliardi di dollari. Anche nel 2012 e’ pero Ferrero il piu’ ricco italiano.