Investitori italiani fra i più diffidenti, ecco l’elemento più influente nella scelta

8 Aprile 2019, di Alberto Battaglia

Avendo alle spalle una crisi economica assai più persistente rispetto a quella subita da altri Paesi avanzati, l’investitore italiano è fra i più diffidenti nei confronti dei servizi finanziari. È quanto emerge da un sondaggio condotto da Trustpilot, basato sulle risposte di 1.000 consumatori residenti fra Regno Unito, Stati Uniti, Francia, Olanda e Italia.

Secondo quanto afferma la società attiva nelle recensioni online, la nazione in cui la fiducia nei servizi finanziari è calata maggiormente nel corso degli ultimi tre anni è proprio l’Italia. Il 39% degli intervistati ha affermato di aver perso fiducia nel settore nell’ultimo triennio, mentre il 43% ha mantenuto un livello di soddisfazione/insoddisfazione costante. Solo il 18% del campione ha maturato maggiore fiducia.

Recensioni online più influenti dei siti ufficiali aziende

Nella scelta dei servizi finanziari, in Italia, le recensioni online sono più influenti del sito ufficiale della società. Il 33% degli italiani intervistati ritiene che i siti di recensioni siano la fonte principale d’informazione per generare fiducia, seguiti dai portali di comparazione prezzi (31%) e, solo in terza posizione, dal sito aziendale (26%).

Si va alla ricerca di informazioni preliminari sulle istituzioni finanziarie in primo luogo per i mutui (30%), a seguire ci si informa per l’emissione di una carta di credito (29%), per richiesta di pensioni (28%), prestiti (27%) e assicurazioni sulla vita (26%).

“Sebbene esista ancora una fetta di consumatori che per tradizione si affida a marchi storici di cui si fida ciecamente, il grande cambiamento è stato rappresentato dal livello di attenzione raggiunto dal passaparola e dal suo equivalente digitale, ossia il mondo delle recensioni online”, ha commentato Claudio Ciccarelli, country manager di Trustpilot in Italia.

“A livello globale, questo settore è il più rilevante nelle decisioni dei consumatori insieme al sito ufficiale dell’azienda, motivo per cui una home page che includa le valutazioni dei clienti in evidenza rappresenta un metodo preferenziale per ottenere la fiducia dei potenziali clienti”.