Famiglie Usa affondano nei debiti pur di restare nella middle class

2 Agosto 2019, di Mariangela Tessa

La classe media americana si sta indebitando sempre di più nel tentativo di avere uno stile di vita che non riesce più a mantenere per via di salari stagnanti.

È quanto si legge in un articolo del Wall Street Journal, nel quale si evidenza che il debito dei consumatori Usa, al netto dei mutui, è salito ai massimi storici di $ 4 mila miliardi.

Mentre auto, università, case e cure mediche diventano sempre più costosi – si legge nell’articolo – i redditi, nonostante un recente aumento,  sono rimasti in gran parte stagnanti per due decenni.

La fetta più grossa dei debiti, ad eccezione dei mutui, è rappresenta da quello studentesco: lo scorso anno ha toccato circa $ 1,5 trilioni, superando tutte le altre voci di debito al consumo. Nel frattempo, il debito auto è aumentato di quasi il 40% a $ 1,3 trilioni.

 

.