Facebook in tilt

19 Giugno 2014, di Redazione Wall Street Italia

NEW YORK (WSI) – È nuovamente accessibile la vosta pagina Facebook dopo che milioni di utenti hanno dovuto fare i conti con una trentina di minuti di blackout sul popolare social media.

Sia il sito che le App hanno riscontrato problemi di servizio. Gli utenti che hanno provato a collegarsi e pubblicare qualcosa hanno ricevuto un messaggio che diceva “scusale, qualcosa è andato storto. Stiamo lavorando per risolverlo il più in fretta possibile”.

Ancora non si conoscono le ragioni del disagio iniziato poco dopo le 10 della mattina, visto che Facebook non le ha comunicate.

L’azienda si è limitata a dire di “aver risolto velocemente la criticità ed è stato ripristinato al 100%” e scusandosi “per lo spiacevole inconveniente”.

Gli utenti hanno però avuto tempo di esprimere la loro disapprovazione per la non accessibilità del sito e hanno preso in giro il gruppo di Zuckerberg su Twitter.