Europolis – Avviare un compromesso storico: come superare l’attuale crisi

30 Maggio 2012, di Redazione Wall Street Italia

S’incrina la fede nella moneta unica. Secondo Markus C. Kerber, fondatore del centro di riflessione Europolis, se si vuole salvare il progetto europeo si deve permettere che i paesi dell’eurozona con eccedenze nelle partite correnti introducano una moneta parallela, il Guldenmark che, secondo Kerber, consentirebbe di evitare il collasso dell’eurozona. Ieri l’economista e giurista ha presentato al Parlamento europeo il suo piano B per l’area dell’euro insieme a Derk-Jan Eppink, deputato al Parlamento europeo. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Europolis e.V.Klara SchwobeTel: + 49 30 843 14 136Fax: +49 30 843 14 [email protected]