Europei 2021: il montepremi dell’edizione più ricca di sempre

11 Giugno 2021, di Mariangela Tessa

Europei 2021: il montepremi dell’edizione più ricca di sempre

Mancano pochi giorni al fischio di inizio di 2021. Il campionato europeo di calcio, che si disputerà da venerdì 11 giugno a domenica 11 luglio, ha già un record al suo attivo. Si parla degli Europei di calcio più ricchi di sempre.
I numeri ufficiali non sono ancora noti ma il Fatto Quotidiano ha provato a fare i conti in tasca alla Uefa, organo di governo del calcio in Europa.

Per Euro 2021 infatti si stima un fatturato finale superiore ai 2 miliardi di euro. Una montagna di soldi che proviene per oltre la metà dai diritti tv, e poi ci sono sponsor, merchandising, biglietti. Proprio questo ultimo aspetto legato alla presenza dei tifosi allo stadio, con la decisione di aprire gli impianti al 25% della capienza, limiterà solo in parte la perdita di ricavi legati all’affluenza degli spettatori.

Per Euro 2021 il montepremi totale in palio è di 371 milioni, in aumento del 25% rispetto a Francia 2016.

I dettagli dei montepremi degli Europei di calcio 2021

Le 24  Nazionali qualificate all’evento si sono già assicurate 9,25 milioni di euro.  Una cifra che verrà rimpinguata in base ai risultati ottenuti in campo: ogni successo nella fase a gironi assicura 1 milione di euro (500mila euro per il pareggio); la qualificazione agli ottavi di finale viene pagata con 1,5 milioni di euro; se ne aggiungono 2,5 in caso di passaggio ai quarti; ulteriore incremento di 4 milioni per l’accesso alle semifinali, altri 5 per la disputa della finale; il vincitore ne intascherà altri 8.

Partecipazione agli Europei: 9,25 milioni di euro

Ogni vittoria nella fase a gironi: 1 milione di euro

Ogni pareggio nella fase a gironi: 500 mila euro

Qualificazione agli ottavi di finale: 1,5 milioni di euro

Qualificazione ai quarti di finale: 2,5 milioni di euro

Qualificazione alle semifinali: 4 milioni di euro

Qualificazione alla finale: 5 milioni di euro

Vittoria degli Europei: 8 milioni di euro

Massimale per i campioni d’Europa: 28,25 milioni di euro (vincendo tutte le partite del girone)