Europa: Saipem, approvato il bilancio

2 Maggio 2007, di Redazione Wall Street Italia

L’Assemblea di Saipem approva il bilancio di esercizio 2006 e delibera la distribuzione di un dividendo di 0,29 euro per le azioni ordinarie (0,19 euro nel 2005) e di 0,32 euro per le azioni di risparmio (0,22 euro nel 2005). Il dividendo sarà messo in pagamento dal 24 maggio 2007 con data di stacco cedola il 21 maggio 2007. L’Assemblea inoltre, approva il Piano di Stock Option 2007 e autorizzato il Consiglio di amministrazione ad acquistare, per un periodo di diciotto mesi, fino a un massimo di 2.500.000 azioni proprie, pari allo 0,56 per cento del capitale sociale, per un ammontare complessivo non superiore a 60 milioni di euro da disporre al servizio del Piano.
Il programma di acquisto di azioni proprie deliberato dall’Assemblea del 28 aprile 2006, che aveva dato delega al Consiglio di amministrazione ad acquistare fino a 2.400.000 azioni, si è concluso il 20 aprile 2007 con l’acquisto di 1.965.000 azioni proprie, che rappresentano il numero di azioni necessario per dare attuazione al piano, pari allo 0,45 per cento del capitale sociale, per il corrispettivo di 38.160.000 euro (in media 19,42 euro per azione). I diritti di opzione previsti nel Piano 2007 saranno assegnati al presidente e all’amministratore delegato di Saipem, al presidente di Saipem sa, all’amministratore delegato di Snamprogetti, e ai dirigenti che occupano le posizioni piuùdirettamente responsabili dei risultati del Gruppo o che sono di interesse strategico (circa 100) e potranno essere esercitati dopo tre anni dall’assegnazione (vesting period), in funzione del posizionamento del rendimento totale per l’azionista (Total Shareholder Return) del titolo Saipem nel triennio del vesting period rispetto a quello dei concorrenti.
Il prezzo di acquisto delle azioni corrisponderà al maggiore tra la media aritmetica dei prezzi ufficiali rilevati sul Mercato Telematico azionario gestito da Borsa Italiano nel mese precedente la data di assegnazione del diritto di opzione e il costo medio delle azioni proprie in portafoglio rilevato il giorno precedente la data di assegnazione.