Enel confermata nel Dow Jones Sustainability STOXX Index

9 Settembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Anche nel 2011, per il settimo anno consecutivo, Enel farà parte del prestigioso Dow Jones Sustainability STOXX Index e del selettivo indice World di Dow Jones. L’indice prende in considerazione solo il 10% delle 2.500 maggiori società al mondo, che si trovano al top in termini di sostenibilità. La notizia è stata divulgata in un comunicato della società elettrica. Enel risulta, inoltre, “Sustainability Leader” italiana nel settore elettrico. E’ stata confermata la presenza negli indici Dow Jones anche di Endesa, controllata spagnola del Gruppo Enel. “Siamo molto soddisfatti per il risultato ottenuto da Enel e da Endesa, che conferma l’impegno di tutto il Gruppo nel mantenere standard di sostenibilità e trasparenza di livello mondiale”. Ha commentato l’amministratore delegato e direttore generale di Enel, Fulvio Conti. “Il gruppo elettrico ha l’obiettivo di essere un punto di riferimento a livello globale, di dimostrare come una grande azienda possa produrre alti profitti e allo stesso tempo essere socialmente responsabile e rispettosa delle persone e dell’ambiente” ha detto Conti continuando: “ogni giorno ci impegnamo per sviluppare, diffondere e radicare a ogni livello dell’organizzazione i nostri valori distintivi e la cultura Enel per conciliare profittabilità, rispetto per l’ambiente, responsabilità sociale, sicurezza sul lavoro, orientamento ai risultati e al miglioramento”.