Elon Musk incoronato persona dell’anno dal Times

14 Dicembre 2021, di Mariangela Tessa

Elon Musk si guadagna il titolo di persona dell’Anno 2021 secondo il Time. La rivista americana che, ogni anno mette in copertina la persona o il concetto più significativo dell’anno che sta per concludersi, ha definito il Ceo di Tesla e Space X come “l’uomo che aspira a salvare il Pianeta e a darcene un altro dove potremo abitare: clown, genio, bastian contrario, visionario, industriale, showman: un folle ibrido di Thomas Edison, P.T. Barnum, Andrew Carnegie e il Doctor Manhattan di ‘Watchmen'”.

Musk: l’uomo più ricco al mondo. Ma non solo

“La copertina della Persona dell’Anno è un marcatore di influenza e pochi individui hanno avuto più influenza di Musk nella vita sulla Terra e potenzialmente anche oltre la Terra”, ha scritto il direttore della rivista Time, Edward Felsenthal, parlando dell’imprenditore. “Nel 2021 Musk è emerso non solo come la persona più ricca del mondo, ma anche come l’esempio più’ ricco di una massiccia trasformazione della societa'”.

Tra i numerosi traguardi raggiunti dall’imprenditore sudafricano nel corso del 2021 spicca il primo volo di soli civili nello spazio a settembre.  Sempre nel 2021 il colosso delle auto elettriche ha raggiunto 1.000 miliardi di dollari di capitalizzazione di mercato diventando la prima casa automobilistica la mondo a centrare tale soglia e ha raggiunto l’Olimpo delle società a tre zeri come Microsoft, Aramco, Apple, Alphabet, Facebook e Amazon.

Nel frattempo Musk è diventato l’uomo più ricco del mondo, buttando giù dal podio del Bloomberg Billionaires Index, l’elenco dei Paperoni il cui patrimonio viene aggiornato in tempo reale in base alle quotazioni di Borsa, il fondatore di Amazon, Jeff Bezos. Il suo patrimonio è stimato sui 222 miliardi di dollari, a ottobre.

Circa questa sua immensa ricchezza, Musk ha sempre detto di non essere interessato a cose materiali e che una metà del suo patrimonio “servirà a risolvere i problemi del nostro pianeta mentre l’altra metà sarà utilizzata per costruire una città auto-sufficiente su Marte per assicurare la continuità della vita, di tutte le specie, nel caso in cui la Terra venga colpita da una meteorite”.

Qualche giorno dal suo profilo Twitter ha twittato “Sto pensando di lasciare i miei incarichi e mettermi a fare l’influencer a tempo pieno: che ne pensate?”. Lascerà veramente o il quesito è solo una “prova” per una nuova avventura?