EFPA 2018, Bufi (ANASF): “Statuto OCF, soddisfatti per due motivi. Italia? Serve responsabilità”

1 Giugno 2018, di Alessandro Chiatto

“Per tutelare il risparmio degli italiani come prima cosa occorre responsabilità”. A parlare è Maurizio Bufi (nella foto), presidente di ANASF, intervistato da Wall Street Italia nel corso dell’EFPA 2018 in corso a Riccione. “Leggerezze sulla gestione del debito pubblico italiano rappresenterebbero un danno”, prosegue. E sul via libera del MEF al nuovo statuto OCF si dice soddisfatto “per due motivi”.