EDITORIA: AD IIC NEW YORK CONFERENZA SU TERZA PAGINA

28 Maggio 2007, di Redazione Wall Street Italia

(9colonne) – New York, 28 mag – “From Carducci’s letters to today’s cultural information”: questo il titolo della conferenza svoltasi a New York, promossa dal locale Istituto italiano di cultura in collaborazione con l’associazione Emilia Romagna Network, presieduta da Alberto Quartaroli. Protagonisti della conferenza sono stati il direttore dell’Iic Claudio Angelini, che ha fatto gli onori di casa, il presidente dell’Associazione Corrispondenti Italiani in Nord America (Acina) Giampaolo Pioli e Renzo Cianfanelli, corrispondente dalla sede delle Rizzoli sulla 57a strada del Corriere della Sera. Ospite d’onore, giunto direttamente dall’Italia, Giancarlo Mazzuca, il direttore della Nazione, del Giorno e del Resto del Carlino – Quotidiano Nazionale. Di fronte al console generale d’Italia a New York Antonio Bandini e al senatore Vittorio Pessina, i relatori Angelini, Pioli, Cianfanelli e Mazzuca hanno ripercorso la storia e l’importanza delle terza pagina nei quotidiani italiani, dalla sua nascita nel 1901 sul Giornale d’Italia di Alberto Bergamini in occasione della prima della Francesca da Rimini di Gabriele D’Annunzio, alla sua crisi negli anni ’70 e ‘80 fino alla quasi scomparsa attuale.