Dopo Samsung anche Huawei lancia smrtphone pieghevole

25 Febbraio 2019, di Alessandra Caparello

Dopo il Galaxy Fold di Samsung, anche Hawei lancia il suo smartphone pieghevole. Si chiama Mate X ed è il nuovo telefono 5G super-lusso della società cinese con uno schermo pieghevole con un prezzo di € 2,299 dollari. Presentato al Mobile World Congress di Barcellona domenica, Mate X ha un display OLED flessibile che copre sia la parte anteriore che quella posteriore del dispositivo e che si sviluppa verso l’esterno per diventare uno schermo tablet da otto pollici (20 cm).

Richard Yu, amministratore delegato del settore consumer di Huawei, ha dichiarato che il Mate X ha rappresentato “un viaggio verso l’inesplorato”.

“Come nuova generazione di smartphone, Huawei Mate X combina 5G, schermo pieghevole, intelligenza artificiale e una nuovissima modalità di interfaccia per offrire ai consumatori un’esperienza utente senza precedenti”.

Il design dei due dispositivi, Galaxy Fold di Samsung e Mate X di Huawei, è molto diverso. Samsung inserisce lo schermo pieghevole all’interno del dispositivo, che si apre come un libro per rivelare uno schermo da 7,3 pollici, e uno schermo da 4,6 pollici più piccolo all’esterno per l’utilizzo come un telefono standard. Huawei Mate X ha solo uno schermo all’esterno. Quando è chiuso, lo schermo anteriore misura 6,6 pollici, mentre lo schermo che si ripiega sul retro è inattivo a meno che non venga utilizzato per scattare foto o per altre attività simili.

Francisco Jeronimo, vicepresidente associato di IDC, ha dichiarato che il “form factor” del Mate X sembra molto più user friendly del Samsung Galaxy Fold “.