DEUTSCHE BANK ROMPE CON UNICREDITO

28 Giugno 2000, di Redazione Wall Street Italia

Deutsche bank ha annunciato di aver chiuso i rapporti con Unicredito italiano dopo il fallimento dei colloqui per una forma di collaborazione tra i due istituti.

Deutsche Bank ha intenzione di vendere la quota dello 0,7% che detiene nel consorzio di banche.

A Piazza Affari il titolo Unicredito guadagna lo 0,16%.