De Mare (AllianceBernstein): “Cliente non ragiona mai sul proprio orizzonte”

10 Aprile 2019, di Alessandro Chiatto

I clienti hanno sofferto del ritorno della volatilità l’anno scorso e hanno preferito stare fermi e parcheggiare liquidità. Lo sottolinea Giovanni De Mare Director Italy Sales di AllianceBernstein. “Con il rally di mercato il cliente ricomincerà ad avere fiducia”, ricorda a Wall Street Italia il manager, “ma avrà perso quella parte più interessante per una questione di timing.

Nell’industria del risparmio gestito in Italia “bisogna fare un processo di educazione” finanziaria. “Credo che l’Italia sia tra i pochi paesi che non insegna l’educazione al risparmio. Rispetto alle generazione precedenti le nuove non hanno quella possibilità di accumulare quello stock di ricchezza che invece le generazioni degli Anni 60 sono riuscita fare.

“Sarà molto più importante gestire i flussi che arrivano dallo stipendio e da altre attività”, conclude De Mare, intervenuto a margine del Salone del Risparmio 2019.